giovedì 30 ottobre 2008

Quì




QUI'

Immagini, parole, desideri
I pensieri corrono lontano
come vento che tutto trasporta
come onde penetrano il corpo

Voglio il tuo respiro
il desiderio di infinita dolcezza
sei uomo rude di sconosciuto sapore
e io sono attratta dal tuo animo e dal tuo amore.

mercoledì 22 ottobre 2008

Traduzione Italiano-Barese



Il dialetto è l’anima del popolo:

mi hanno inviata questa interessante mail ... la dedico a tutti gli amici baresi e non!


CAZZ


CAZZO è una parola importante ……


In italiano è una brutta parola, ma in dialetto ha un significato. Messa insieme alle altre parole spiega il senso della vita ….


(libera traduzione nella lingua madre)



Non Saprei


Cazz’ ne saccje

[[[[[[[[[[[[[[[[[


Chi se ne importa

C’ cazz’ se ne fregh!
[[[[[[[[[[[[[[[[[[[


Adesso la circostanza si fa drammatica

Mò sò cazz’

[[[[[[[[[[[[[


Accidenti!

Cape d’ cazz’
[[[[[[[[[[[[[[[


Mi fai cadere le braccia


E c’ cazz’ !


[[[[[[[[[[[[[



Ho tanti pensieri per la testa

Teng’ tand d’chidde cazz’ pa’ cape


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Non siete stati capaci di assolvere al vostro compito

Non sit stat cazz’ …


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[


Ti ringrazio per ciò che mi dici ma sono argomenti che già conoscevo da tempo


Grazie o’ cazz’


[[[[[[[[[[[[[[[[
Sei arrivato di soppiatto, senza che alcuno se ne accorgesse, anche con un’invadente superbia


Si arrivat’ cazz’ cazz’


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Continui a dissetarti fino all’inverosimile eppure non riesci a concludere nulla

Si nu cazz’ chin d’acque


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Ma chi è costui che si presenta me dinanzi con fare spavaldo?


Ma c’ cazz’ si?


[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Cerchi forse qualcosa che io non posso darti?

Ma c’ cazz’ wué?


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[
Non dovresti interessarti della vita privata degli altri


Fatt’ le cazz’ tuh’ !


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[

Sei una persona un po’ assillante


Ma ch’ cacacazz’ ca si


[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[[

FINE

lunedì 13 ottobre 2008

EROS RAMAZZOTTI & ORNELLA VANONI - SOLO UN VOLO original




Qualche graffio sopra il cuore me lo sono fatto anch'io camminando nei roveti dei tormenti miei...
Se la vita è solo un volo che passa e va so che l'ho vissuta almeno so che l'ho vissuta in pieno poi non so se in fondo capita pure a te che ti manchi ancor qualcosa anche se non sai cos'è forse è un sogno che è rimasto là dov'è e comunque sia altro cielo c'è...

venerdì 10 ottobre 2008

domenica 5 ottobre 2008

giovedì 2 ottobre 2008

Incontro



Ho colto lo sguardo in uno spazio infinito, nel mentre il sorriso ti illuminava il volto,
la mia mano tra i capelli ha nascosto l'emozione del momento...
E' lo sguardo che mai mi stanco di guardare, assomiglia al cielo, al mare,
all'infinita dolcezza della vita.
Il cuore batteva all'impazzata, ho socchiuso gli occhi al riverbero della luce intensa ,
non ho nascosto i miei occhi, ho voluto che li guardassi perchè illuminati dal tuo volto.
Ho conosciuto un uomo di un fascino misterioso,
rimasto nascosto negli anni e dalla mia vita.

Ho colto il suo sguardo, la dolceza del suo sorriso, i silenzi che nascondono
paura e perplessità dell'essere innamorato.

Ho annusato il profumo di fiore fresco ...

la tua anima sa parlare con gli occhi ed accarezzare con lo sguardo.....

Vorrei averti con me.... nel tempo.... oltre il tempo...