sabato 28 aprile 2012

Trovarti non è stato difficle...il riverbero della luce sui tuoi fili di seta mi ha incantato e con l'obiettivo fotografico ti ha violato e riportato alla notorietà del web. Tessevi la tua tela nascosto tra foglie secche, fili e aghi di pino - Un posto ove insetti fragili hanno trovato e troveranno - per la spietata legge della natura - la morte. In silenzio, come urla mai ascoltato - ma infinetisimamente lontani - emetteranno l'ultimo respiro appartenente a questo regno, visibile all'occhio di chi vuol guardare. Mai in quel pomeriggio di inizio primavera, fu chiaro la ipocrisia di genere di chi si ammanta di bellezza e fa sfiorire la vita a persone inermi. Affiorando la tenacia e il coraggio tutto si rovescia e si definiscono nuovi percorsi.

domenica 22 aprile 2012

BELLEZZA
Ti do me stessa, le mie notti insonni, i lunghi sorsi di cielo e stelle – bevuti sulle montagne, la brezza dei mari percorsi verso albe remote. Ti do me stessa, il sole vergine dei miei mattini su favolose rive tra superstiti colonne e ulivi e spighe. Ti do me stessa, i meriggi sul ciglio delle cascate, i tramonti ai piedi delle statue, sulle colline, fra tronchi di cipressi animati di nidi – E tu accogli la mia meraviglia di creatura, il mio tremito di stelo vivo nel cerchio degli orizzonti, piegato al vento limpido – della bellezza: e tu lascia ch’io guardi questi occhi che Dio ti ha dati, così densi di cielo – profondi come secoli di luce inabissati al di là delle vette – 4 dicembre 1934

martedì 20 dicembre 2011



http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6rb4N348nfE

martedì 3 agosto 2010

cielo infinito

Sulla mia pelle il colore del sole-

nei mie occhi il colore del mare-

-respiro aria di cielo eterno e infinito-

quì tra il luccichio delle stelle

e il canto notturno dei grilli .

sabato 31 luglio 2010

roccia



e il cuore non mi aiuta ...

Non sapevo chi eri, non sapevo nulla di te. Mi hai cercata, ti ho risposto... mi hai amata, ti ho amato...ci siam amati, il resto diventerà leggenda in questo mondo.

E, se qualcuno dice che la pioggia è brutta, questi non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime ... e io non smetto di piangere, ma quando il cuore diventerà roccia, l'acqua continuerà a scalfire la superficie della pietra che sarà in me....così come il mare riempie ogni poro di questa roccia.

Il caldo dell'estate, il freddo dell'inverno racconteranno la nostra storia, di persone che non hanno conosciuto confini .

So già che se non sarò io a cercarti, tu non lo farai mai, e così non saprò mai quanto veramente tu abbia voglia di parlare con me, forse nessuna voglia, forse tantissima , questo non lo conosco , ma desidero tanto farti conoscere ciò che è rimasto in me.

venerdì 5 marzo 2010

Da brivido - Thrill - Elisa e Andrea Bocelli - La voce del silenzio - The sounds of silence



Ciò che facciamo è ciò di cui abbiamo bisogno.
Ciò che stiamo cercando è sempre l'amore.
Non solo una parola o uno stato d'animo,
ma il significato più profondo della nostra vita sulla terra...
se siamo qui, amore sarà essere amato ...